IBM lancia Power10, un potente IT per il cloud ibrido.

I nuovi server IBM Power10 sono potentissimi computer con processori a 7 nanometri, progettati per soddisfare i requisiti delle piattaforme di cloud computing moderne. L'ultima generazione IBM Power sarà lanciata globalmente in un evento virtuale mercoledì 8 settembre.

  #IBM   #Digitalizzazione Power Platform   #Cloud Services   #Strategia Cloud  

Il cloud offre enormi vantaggi alle aziende, tra i quali flessibilità, sicurezza, uso efficiente dei dati e un alto livello di sicurezza contro i guasti. Per questo motivo il cloud ibrido è al centro delle operazioni di molte aziende. Il cloud computing ibrido nelle aziende, tuttavia, ha requisiti infrastrutturali particolari, per i quali Power10 è stato appositamente sviluppato. Nel nucleo del server, il chip Power10[i] offre fino a tre volte l'efficienza energetica e la capacità di carico di lavoro del POWER9. Power10 di IBM è la prima serie di server in assoluto con processori commerciali da 7 nanometri. Con l'obiettivo dichiarato di rendere Red Hat OpenShift lo standard per il cloud ibrido, per mezzo di Power10 IBM apporta miglioramenti di capacità basati sull'hardware e una maggiore sicurezza dei container al livello dell'infrastruttura IT.
 

Cosa distingue gli ultimi interpreti della linea IBM Power?

Power10 fornisce più sicurezza per il cloud ibrido: al giorno d’oggi gli attacchi informatici sono una minaccia costante, quindi i dati devono essere sicuri ovunque si trovino. Power10 ha un numero di motori di crittografia per core di quattro volte maggiore rispetto a POWER9.

Power10 abilita più AI nell'impresa: grazie ai miglioramenti AI nei nuclei della CPU, Power10 può ricavare nuove informazioni da modelli AI precedentemente preparati fino a 20 volte più velocemente di POWER9. Questo permette una maggiore integrazione dell'AI e dei tipici carichi di lavoro aziendali nel cloud ibrido.

Power10 fornisce un maggiore supporto per i carichi di lavoro ad alta intensità di memoria: Memory Inception crea una maggiore disponibilità di storage nel cloud. Questa tecnologia innovativa raggruppa lo storage fisico in un pool di sistemi dove è possibile accedere a cluster di memoria di diversi petabyte.

Power10 offre più efficienza energetica e più capacità: i sistemi Power10 lavorano con il primo processore a 7 nanometri di IBM e quindi forniscono più efficienza e prestazioni più elevate in un ingombro minore.

 

IBM e UMB offrono tecnologia all’avanguardia

IBM e UMB lavorano insieme con successo da decenni. UMB è il primo e maggiore IBM Platinum Business Partner in Svizzera e l'unico IBM Storage e Power Systems Specialty Elite Partner. UMB è il partner IBM più certificato in Svizzera - con oltre 350 certificazioni IBM e leader nelle tecnologie cloud e container. Il cloud di UMB offre un'opzione PaaS altamente flessibile e scalabile e combina le tecnologie leader di IBM e Red Hat.

Prendete parte anche voi all’evento virtuale di IBM per il lancio di Power10 (IBM Power10 Launch Event) mercoledì alle ore 16:30. Per ulteriori informazioni, non esitate a contattarci.

 

[i]www.umb.ch/blog/news/detail/tre-volte-più-forte-tre-volte-più-efficiente-e-lo-specialista-per-il-cloud-ibrido

 

Riponiamo fiduciosamente la gestione di base IT nelle mani di UMB. E creiamo con ciò tempo per lo sviluppo delle nostre soluzioni end-to-end.

Marcel Stalder, CEO, Chain IQ Group AG