Pro Senectute Zurigo affronta il futuro digitale perseguendo una strategia ben definita.

Nei prossimi anni ogni settore e azienda dovrà modificarsi per affrontare la rivoluzione digitale con successo. Chi approccia quest’ultima in modo giusto, usufruirà di innumerevoli vantaggi e possibilità. UMB ha sviluppato una strategia digitale per Pro Senectute Zurigo.

#Digital Workplace   #Digitalization as a Service  

Pro Senectute Zurigo

La fondazione privata no-profit Pro Senectute Zurigo si impegna per il benessere e l’autonomia delle persone anziane. In quanto agenzia specializzata per la terza età, offre consulenza e servizi per gli anziani, i loro referenti ed anche per le autorità e le istituzioni.

 

La sfida

Lo sviluppo demografico influenza la salute in modo decisivo e i temi rilevanti come l’invecchiamento della popolazione, la salute, l’individualizzazione e la connettività risultano di particolare importanza per la fondazione.

Le persone anziane in buone condizioni di salute vivono sempre più a lungo in casa propria. Oggi molte persone anziane condividono una nuova concezione dell’invecchiamento, “pro ageing” e hanno un atteggiamento positivo nei riguardi dell’assistenza sanitaria.

 

La soluzione

Per poter continuare a svilupparsi in modo consapevole e con un impiego mirato di risorse, Pro Senectute Zurigo ha deciso di elaborare una strategia digitale.

 

La strategia digitale per Pro Senectute Zurigo

Un lavoro di squadra eterogeneo ha consentito di acquisire preziose conoscenze, prendere decisioni importanti e realizzare approcci risolutivi efficaci. Si è scoperto un concreto potenziale da utilizzare per Pro Senectute Zurigo e le persone anziane nella vita di tutti i giorni. Utilizzando il Digital Transformation Framework di UMB come punto di riferimento, è stata messa a punto una strategia  mirata e con una metodica valida.

L’elaborazione messa a punto in collettivo ha portato ad un elevato grado motivazionale, per affrontare in modo efficace la trasformazione del portfolio della fondazione, dei processi, degli strumenti, della cultura all’interno della strategia digitale elaborata. Grazie ad un’abilitazione di coloro che lavorano al progetto, la fondazione può continuare a reagire in qualsiasi momento a future variazioni e modificare il suo orientamento in modo opportuno.

Creiamo una connessione tra il mondo analogico e quello digitale con la competenza di UMB per supportare le persone anziane anche nel futuro digitale.

Véronique Tischhauser-Ducrot, , presidente della direzione di Pro Senectute Zurigo

Il vostro interlocutore/La vostra interlocutrice

Martin Keller
+41 44 805 29 36
martin.keller@umb.ch