Bank CIC: l'onboarding del cliente riduce il volume di documenti cartacei ed evita inutili interruzioni dei media.

Nell’ambito della vostra strategia di digitalizzazione, Bank CIC ha modernizzato e riunito i vostri sistemi di onboarding. In tale circostanza, per voi era importante ridurre il volume di documenti cartacei ed evitare inutili interruzioni dei media. Perciò, la banca ha elaborato insieme ad UMB un sistema specifico di onboarding del cliente che soddisfa esattamente le vostre esigenze: tutti i sistemi periferici, i documenti e le regole sono ora collegati e integrati direttamente. Questo non solo un aumenta l’efficienza, ma facilita anche il lavoro a tutte le parti coinvolte.

#Digitalizzazione – IoT  

Impegnativo e soggetto ad errori

Per assicurarsi che il vecchio processo non venisse trasferito nel nuovo sistema, è stato prima analizzato a fondo. Nel fare ciò, UMB e CIC hanno fatto affidamento sul lavoro di squadra: la verifica del processo è stata effettuata insieme ai dipendenti del servizio di assistenza ai clienti e del back office, in modo che potessero contribuire con le loro esperienze con il software precedente e con i loro desideri per la nuova soluzione. In questo modo è stato possibile identificare tutti i punti dolenti importanti, eliminare i passi inutili e parallelizzare i compiti dove possibile. Allo stesso tempo sono state pianificate tutte le interfacce necessarie ai sistemi periferici. Grazie a questa intensa collaborazione con le persone che infine avrebbero usato l'applicazione e alla gestione del progetto, il nuovo processo è stato accettato fin dall'inizio. Soprattutto nel servizio di assistenza ai clienti, tutti aspettavano con ansia l'imminente miglioramento dell’onboarding del cliente. Anche durante la fase di sviluppo, UMB è sempre rimasta in contatto con la Bank CIC. Il team responsabile del progetto era strettamente coinvolto nel processo e poteva da sé controllare, testare e mettere in discussione i progressi ogni due settimane. Quando il nuovo sistema è finalmente entrato in funzione, l'entusiasmo è stato enorme. Lo staff di assistenza ai clienti, in particolare, non vedeva l'ora di utilizzare il nuovo onboarding del cliente. Non c'è da stupirsi, dopo tutto, visto che il nuovo sistema semplifica drasticamente il loro lavoro quotidiano: da un lato, ora devono inserire tutti i dati un’ultima volta, dall'altro, tutti i documenti importanti vengono generati e archiviati automaticamente. L'onboarding è diventato, così, molto più efficiente e non viene più interrotto dalle discontinuità dei media.

 

Il successo attraverso il lavoro di squadra

Per assicurarsi che il vecchio processo non venisse trasferito nel nuovo sistema, è stato prima analizzato a fondo. Nel fare ciò, UMB e CIC hanno fatto affidamento sul lavoro di squadra: la verifica del processo è stata effettuata insieme ai dipendenti del servizio di assistenza ai clienti e del back office, in modo che potessero contribuire con le loro esperienze con il software precedente e con i loro desideri per la nuova soluzione. In questo modo è stato possibile identificare tutti i punti dolenti importanti, eliminare i passi inutili e parallelizzare i compiti dove possibile. Allo stesso tempo sono state pianificate tutte le interfacce necessarie ai sistemi periferici. Grazie a questa intensa collaborazione con le persone che infine avrebbero usato l'applicazione e alla gestione del progetto, il nuovo processo è stato accettato fin dall'inizio. Soprattutto nel servizio di assistenza ai clienti, tutti aspettavano con ansia l'imminente miglioramento dell’onboarding del cliente. Anche durante la fase di sviluppo, UMB è sempre rimasta in contatto con la Bank CIC. Il team responsabile del progetto era strettamente coinvolto nel processo e poteva da sé controllare, testare e mettere in discussione i progressi ogni due settimane. Quando il nuovo sistema è finalmente entrato in funzione, l'entusiasmo è stato enorme. Lo staff di assistenza ai clienti, in particolare, non vedeva l'ora di utilizzare il nuovo onboarding del cliente. Non c'è da stupirsi, dopo tutto, visto che il nuovo sistema semplifica drasticamente il loro lavoro quotidiano: da un lato, ora devono inserire tutti i dati un’ultima volta, dall'altro, tutti i documenti importanti vengono generati e archiviati automaticamente. L'onboarding è diventato così molto più efficiente e non viene più interrotto dalle discontinuità dei media.

 

Divertirsi al lavoro

Nei primi tre mesi numerosi dossier sono già stati aperti con il nuovo onboarding del cliente. Tutti si sono abituati molto rapidamente al nuovo sistema e ora stanno godendo dei continui miglioramenti che comporta e comporterà in futuro. Allo stesso tempo ci sono state pochissime richieste di supporto e questo è un buon segno, poiché di solito significa che un'applicazione è facile da capire e da usare. Di conseguenza i vecchi sistemi sono stati facilmente sostituiti e ridimensionati. Nel complesso l'introduzione del nuovo strumento è stata un successo strepitoso, portando i benefici desiderati a tutte le persone coinvolte. Questo rende l’onboarding del cliente di nuovo divertente!

Il team del progetto è stato strettamente coinvolto anche durante la fase di sviluppo e ha potuto verificare, testare e sfidare da sé i progressi ogni due settimane.

Julia Schmid, responsabile del progetto Bank CIC

Vantaggi

  • Regole chiare definiscono il flusso del processo e guidano l'onboarding
  • Le approvazioni possono essere richieste in parallelo, sono trasparenti per gli approvatori e possono essere visualizzate in qualsiasi momento
  • Grande riduzione del carico di lavoro nel back office grazie alle interfacce integrate.

40%
In media, il tempo di lavoro effettivo per l’onboarding è stato ridotto del 40% rispetto al vecchio sistema


30%
Il tempo medio di lavoro, compresi i tempi di attesa, è stato ridotto del 30%


50%
Grazie alla parallelizzazione e alla semplice elaborazione, il tempo di elaborazione è stato ridotto anche del 50% in alcuni casi.

Aggiornamento: onboarding di entità giuridiche

Nel frattempo, il sistema di onboarding del cliente è stato esteso alle entità giuridiche. Adesso è possibile, ad esempio, registrare società per azioni o società a responsabilità limitata per un conto bancario con questo strumento. Durante il processo, fino a 15 firmatari autorizzati sono registrati e controllati automaticamente per i duplicati nel sistema bancario principale. Allo stesso tempo il sistema ha un diagramma decisionale. Con questo, sulla base di sei domande, capisce se la persona giuridica è una società svizzera operativa o una società di domicilio. A seconda del risultato, i dati vengono recuperati automaticamente dall’onboarding del cliente e i documenti corrispondenti vengono resi disponibili. Inoltre tutti i documenti rilevanti per l'apertura vengono compilati, generati e archiviati nel sistema di onboarding del cliente con un solo clic. Questo aumenta la qualità dei dati, semplifica il lavoro dei relationship manager e, a sua volta, riduce il tempo di elaborazione di ogni dossier.

Il vostro interlocutore/La vostra interlocutrice

Patrick Brazzale
+41 44 317 18 12
patrick.brazzale@umb.ch