RPA - la chiave per la trasformazione digitale.

I robot sono estremamente affidabili. Così affidabili che non commettono assolutamente errori se istruiti correttamente. Ciò aumenta l'efficienza e la redditività. Ecco perché sono così popolari, i dipendenti digitali. Sempre più aziende di tutte le dimensioni si affidano al Robotic Process Automation (RPA), in grado di automatizzare le attività umane, che sono manuali, ripetitive e basate su regole fisse.

  #Business Automation   #Digitalizzazione – IoT   #Robotic Process Automation   #UiPath  

 

Le conseguenze sociali ed economiche dell'automazione dei processi in relazione all'uso dell'IA sono enormi. Gli strumenti digitali stanno rivoluzionando il modo in cui le aziende lavorano, servono i loro clienti e gestiscono i propri dati. Eliminano le attività monotone e a basso valore aggiunto (come l'immissione manuale dei dati), forniscono risultati completi, corretti e coerenti e contribuiscono a svolgere i compiti previsiti più velocemente, in modo più efficente e con meno costi. Ciò ha ovviamente conseguenze per il mercato del lavoro. McKinsey & Co. prevede[1]che milioni di posti di lavoro cambieranno a livello globale nei prossimi 20 anni: "I nostri scenari suggeriscono che entro 10 anni, dal 3 al 14 per cento di tutti i dipendenti in tutto il mondo dovranno cambiare professione." Si spera che questo sconvolgimento sarà facilitato per le persone colpite, perché la digitalizzazione della società promette nuove industrie e milioni di nuovi posti di lavoro.

 

RPA: applicazioni praticamente illimitate

Gli strumenti di automazione dei processi robotici non sostituiscono le applicazioni aziendali utilizzate nell'azienda. Automatizzano le attività manuali dei dipendenti umani utilizzando essenzialmente le stesse schermate che i dipendenti oggigiorno osservano, compilano o aggiornano. I dati vengono trasferiti da un sistema all'altro. L’automazione può imparare dalle persone e anche leggere i contenuti dello schermo. Tra le altre cose, viene utilizzata una tecnologia chiamata Screen Scraping. La RPA è in grado di leggere l'input dello schermo e imparare dal dipendente quali dati devono essere memorizzati in quali campi. Con la RPA, non è necessario programmare interfacce costose, la RPA consente un alto livello di automazione e apre le possibilità ad applicazioni praticamente illimitate.

 

Aumento di velocità ed efficienza

Un sondaggio[2] condotto dallo specialista di software olandese Redwood ha mostrato, anche prima che la RPA diventasse uno slogan, che l'83% dei responsabili delle decisioni IT ritengono l'automazione dei robot una chiave per la loro strategia di trasformazione digitale. Il vantaggio principale di una tale automatizzazione sono la velocità, l'efficienza e i costi. Di conseguenza, sempre più aziende spendono denaro per automatizzare le attività che si ripetono. Strumenti per eseguire questo passaggio di automazione, ora ce ne sono molti[3]. Alcuni fornitori offrono anche l'opportunità di imparare come funzionano i loro strumenti RPA con una versione di prova. Chi è disposto a investire 35 minuti e acquisire alcune competenze di base riguardo la RPA, può farlo su YouTube, dove edureka[4] offre un breve corso (in inglese) sull'argomento e dimostra in modo specifico l'utilizzo dello strumento RPA UIPath.

 

RPA ripaga nella maggior parte dei casi già dopo poche settimane

UMB è un partner di UiPath[5] - il leader globale in materia di RPA! In UMB, la RPA inizia con un PoC (Proof of Concept) per dimostrare il potenziale pratico per la vostra azienda e per dimostrare in modo trasparente se vale la pena il suo uso nella vostra società. Ciò richiede da tre a cinque giorni lavorativi. Nella maggior parte dei casi, la RPA porta un ritorno dell'investimento dopo già poche settimane.

Contattateci se volete fare il passo successivo nell'automazione della vostra azienda.

 

 

[1] https://www.marketwatch.com/story/automation-could-impact-375-million-jobs-by-2030-new-study-suggests-2017-11-29

[2] https://www.redwood.com/press-releases/it-decision-makers-speak-59-of-business-processes-could-be-automated-by-2022

[3] https://www.guru99.com/robotics-process-automation-tools.html

[4] https://www.youtube.com/watch?v=n6nxTBB16ag

[5] https://www.uipath.com/de/?utm_campaign=CPC&utm_medium=review&utm_source=guru99